I nostri eventi

Progettati e realizzati per un'organizzazione impeccabile!

CORSO TEORICO - PRATICO:OSTEOARTROSI,LA TERAPIA INFILTRATIVA

 

11 dicembre 2021

 

I problemi osteo-articolari e muscolari, caratterizzati da dolore, più o meno intenso, accompagnato a rigidità e difficoltà di movimento, costituiscono la causa più frequente di ricorso al medico di famiglia. Circa il 30-40%dei disturbi, lamentati dai pazienti al proprio medico, riguarda infatti dolori acuti, più di frequente coinvolgenti schiena, collo, spalle, che possono essere la conseguenza di un trauma o di un affaticamento muscolare (spesso in relazione ad attività sportiva, lavorativa o a posture scorrette).

Le continue acquisizioni riguardo la complessa biologia dell’acido ialuronico inducono ormai a ritenere che la sua somministrazione per via infiltrativa possa essere qualcosa di più che un semplice trattamento sintomatico dell’artrosi. Accanto al riconosciuto miglioramento delle proprietà visco-elastiche del liquido sinoviale, risaltano altri meccanismi, quali l’inibizione dell’attività dei nocicettori e della degradazione del tessuto cartilagineo, la modulazione del meccanismo dell’infiammazione, l’interazione recettoriale a livello di cellule immunocompetenti; essi suggeriscono che alcune formulazioni di acido ialuronico potrebbero addirittura contribuire a modificare il decorso della malattia. Sono ormai consolidate da molti anni le basi razionali circa l’efficacia e la sicurezza della terapia infiltrativa con acido ialuronico nella patologia artrosica non solo dell’arto inferiore, ma anche dell’arto superiore e per le patologie dei tessuti molli. Recentemente infatti, grazie a studi in vitro, è emerso l’effetto antiinfiammatorio dell’acido ialuronico nelle lesioni della cuffia dei rotatori, grazie alla specifica modulazione e riduzione di citochine e mediatori della flogosi a livello dei fibroblasti sinoviali sottoacromiali in maniera dose dipendente per molecole di acido ialuronico di peso molecolare pari a 900 kDa. Anche la modulazione della proliferazione cellulare e della produzione di collagene nelle lesioni tendinee contribuisce a spiegare l’efficacia di questo genere di approccio terapeutico riportato in numerosi studi clinici controllati.


CONTATTACI PER QUESTO EVENTO


 

  

BenEventi S.r.l.

Sede amministrativa e segreteria congressi:
Via Clementina Perone, 39
82100 BENEVENTO
P.IVA 01758480626

Tel. 0824.50631

© Copyright 2018 - Tutti i diritti riservati - Privacy
Credits: Studio Grafico La FORMA